Tempeh di lupino con verdure

tempeh di lupino

Oggi parliamo di un alternativa alla carne veramente molto versatile, il tempeh, in questo caso di lupino.
Grazie alla mia nuova collaborazione con Coccole di Gusto (ricordatavi lo sconto coccolesamantha5) Anna mi ha omaggiato questo prodotto che ho provato anch’io per voi, per la prima volta.
Natura e Bontà descrive così questo prodotto:
“E’ il primo tempeh italiano a base di lupino, aceto di mele e micella di fermentazione (Rhizopous Oligosporus). I lupini sono legumi ricchi di proteine, vitamine, sali minerali, e sono privi di glutine. Considerati una fonte importante di proteine vegetali per il loro alto contenuto di fibre favoriscono l’eliminazione delle tossine”.
La confezione è di 180 grammi, ma noi ci abbiamo mangiato in 4, insieme ad altre cose, e devo dirvi che ci è piaciuto molto!
Vediamo quindi come realizzare questo secondo proteico, adatto a tutti, senza glutine e un’ottima fonte di proteine.

Tempeh di lupino con carote e semi di sesamo


Ingredienti

1 confezione di tempeh di lupino
2 carote
1 cipollotto
1 cucchiaio di semi di sesamo

salsa di soia

Potrebbe interessarti questa ricetta!

Preparazione

Fate imbiondire il cipollotto in padella, insieme alle carote grattugiate, tuffateci i semi di sesamo, la salsa di soia e lasciate sfumare tutto pochi minuti, aggiungete a questo punto il tempeh tagliato a listarelle, mezzo bicchiere d’acqua e procedete con la cottura per circa 15 minuti.
Il tempeh è un alimento già cotto, vi basterà giusto il tempo che si insaporisca con le carote e la salsa di soia e il gioco è fatto.
In pochissimo tempo otterrete un secondo sfizioso, adatto a tutti e veramente molto molto pratico!
Se provate la ricetta, fatemi sapere!

Essendo anche mamma, posso dirvi che adoro avere queste preparazioni in frigo, veloci, pratiche e adatte veramente a tutti…e super veloci!

Seguitemi su IG 😀

Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è  la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere.

Dopo essere stata quasi la prima a offrire corsi di cucina vegana nel 2013 a Milano (e aver scritto una collana di libri) , mi sono messa in gioco nel 2018 in un ristorante di cucina veg dove ho appresso le migliori tecniche di cucina in fatto di organizzazione, scansioni dei tempi e cotture degli alimenti. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Da Settembre 2020 sono tornata ad occuparmi della mia grande passione: Insegnare e portare la cucina plant-based attraverso corsi di cucina online e fisici, cene, organizzazione dei pasti familiari presso il domicilio e molto altro ancora.

Sto lavorando ad un progetto che riuscirò a raccontarvi nei prossimi mesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef