Vacanza in montagna vegana: consigli utili per voi!

vacanza in montagna vegana

Fare una vacanza in montagna, vegana è assolutamente possibile! Vivere la montagna d’estate? Vi dico: perchè non lo abbiamo fatto prima… 😉
Noi precisamente siamo stati in Val di Fassa, a Fontanazzo.
E’ possibile, stimolante e veramente molto molto bello.
Sono anni che mio marito mi chiede di andare in montagna e sono felice di aver assecondato una sua esigenza/piacere.
Voglio riassumervi in pochi punti come sia possibile vivere la montagna con due bambini di 7 anni e mezzo e 5 come nel mio caso, ma anche con zaino in spalle e figlio dentro è assolutamente una scelta fattibile e consigliata.

VIVERE LA MONTAGNA D’ESTATE: casa o hotel?

Dipende molto da che tipo di vacanza potete concedervi e non solo in base al portafoglio 😉
Potete valutare entrambe le opzioni, ovviamente in hotel dovrete accertarvi che abbiano un buffet, pratico per chi è vegano, con tanta frutta e verdura e spiegare prima del vostro arrivo delle esigenze alimentari, altrimenti diventerà difficile essere accontentati.
Ricordatevi sempre: domandare è lecito, rispondere è cortesia!
Per la casa potete fare un last minute, ma se avete le idee chiare mesi prima potete assolutamente trovare una soluzione adatta a voi e magari neanche troppo costosa!
La Val di Fassa è vicina a molti punti strategici, ci si sposta facilmente in macchina, bicicletta e si arriva alle funivie, seggiovie, ovovie senza nessun problema!

CHE COSA POSSO FARE?

Una volta arrivati in loco e sistemati, guardatevi attorno e iniziata a respirare l’essenza di tutto ciò che può offrirvi la montagna anche solo con gli occhi, paesaggi incantevoli, quasi fiabeschi e andate in un info point per farvi dare una cartina e l’essenziale che hanno da offrirvi. Vi servirà per imparare ad orientarvi e decidere giorno per giorno che cosa fare.
Le escursioni da fare e i posti da visitare sono veramente tantissimi e posso assicurarvi che non resterete mai delusi.
In base al numero e età dei vostri figli, dovrete solo fare attenzione alla tipologia di percorso da fare (più o meno difficile) con o senza passeggino!

Vivere vegan, per gli animali e non solo!

E SE PIOVE?

Partite da casa con qualche gioco adatto ai più piccoli (poco ingombrante) da fare facilmente in caso di brutto tempo…i classici fogli e matite (che non devono mai mancare!), carte di ogni tipo, giochi in scatola (piccoli e contenuti, tipo forza 4) e tanta pazienza 😉 !
Ma ricordatevi che ci sono sempre musei, cinema e acquapark da visitare in caso di pioggia!
Se poi la pioggerellina è leggera, con un pratico k-way si va in passeggiata lo stesso, noi lo abbiamo fatto e vi assicuro che si può fare!

IN VACANZA CON GLI AMICI A 4 ZAMPE

Noi avevamo anche la nostra fedelissima Olivia, che dove possibile portavamo con noi, diversamente, faceva una bella passeggiata al mattino per vederci rientrare dopo circa 5 ore.
Noi sceglievamo di non portarla con noi quando prendevamo la seggiovia (la museruola è obbligatoria, ma noi non la abbiamo!) e quando i percorsi erano molto difficili e c’era tanto da faticare, la nostra cagnolina ha comunque i suoi 12 anni 😉
Diversamente con un padrone educato, gli animali possono venire sempre con noi in montagna, attenzione nei parchi giochi per bambini dove qualcuno potrebbe storcere il naso (perchè non sono amessi).

COME FARE CON IL CIBO?

Ummm…allora facciamo un precisazione doverosa: in vacanza deve vigere la parola d’ordine, zero sbattimento o quasi, ci si accontenta e si mangia magari, più spesso le stesse cose e/o meno elaborate.
Dipende poi ovviamente dal luogo in cui soggiornerete, se in hotel (con l’accortezza di chiedere che cosa vi faranno trovare) e se invece farete come noi, e quindi andrete in una casa, potrete comprare legumi, frutta e verdura a volontà e partire da casa con uno zaino termico e tutte le cose che (difficilmente) troverete in zona.
So che non si va dall’altra parte del mondo, ma io ho preferito partire con ciò che poteva tornarmi utile tipo affettati vegetali, wurstel e similari.
A Campitello c’è una coop fornita di molti viveri indispensabili a noi vegani, e su Instagram uscirà presto un reel!

ALCUNI POSTI ASSOLUTAMENTE DA VEDERE

Se decidete di andare in Val di Fassa dove siamo andati noi non dovete perdervi queste destinazioni:
Passo Sella con il rifugio Solei
Canazei (paesino molto carino, con anche Dolaondes, un centro benessere molto bello con uno scivolo a toboga)
Campitello con l’Adventure Park e il parco giochi davvero molto bello
Predazzo, Val di Fiemme, il sentiero dei draghi con la montagna animata (un percorso da fare seduti come su una “montagna russa”), Rifugio Sandro Pertini (Col rodella), Gardeccia, Ciampedie, Passo San Pellegrino, Lago di Carezza (colori bellissimi, passeggiata soft e noi ci siamo tornati dopo 9 anni!) etc etc.

La vacanza in montagna è un modo speciale per vivere la natura, i bambini non si annoiano mai e il divertimento è assicurato per grandi e piccini…e vi assicuro che ne resterete davvero molto molto affascinati!

Seguitemi su Instagram! 🙂

Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è  la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere.

Dopo essere stata quasi la prima a offrire corsi di cucina vegana nel 2013 a Milano (e aver scritto una collana di libri) , mi sono messa in gioco nel 2018 in un ristorante di cucina veg dove ho appresso le migliori tecniche di cucina in fatto di organizzazione, scansioni dei tempi e cotture degli alimenti. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Da Settembre 2020 sono tornata ad occuparmi della mia grande passione: Insegnare e portare la cucina plant-based attraverso corsi di cucina online e fisici, cene, organizzazione dei pasti familiari presso il domicilio e molto altro ancora.

Sto lavorando ad un progetto che riuscirò a raccontarvi nei prossimi mesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef