Muffin con mele e nocciole

Muffin con mele e nocciole

Muffin profumatissimi con mele e nocciole…un connubio a volte non così immediato, ma estremamente delizioso!

Per l’appuntamento della community su IG di Italian Vegan Tribe, oggi si parla appunto di mele…posso svelarvi un segreto? Nella mia vita ho sempre avuto un rapporto di amore e odio con questo frutto…vado a fasi, momenti in cui la mangio molto volentieri e altre volte un po’ meno, ma siccome sono anche mamma, bisogna essere noi stessi i primi a dare il buon esempio…e devo dire infatti che i miei figli la mangiano molto volentieri…quindi nonostante tutto percepiscono che anche a me piace! 😀

Pensate il profumo che sprigiona dal forno quando mettiamo insieme mele, nocciole e zesta di limone?

Ho deciso di proporre una mia vecchia ricetta, di quantità contenute e ideale per una merenda fai-da-te da fare anche all’ultimo minuto (o quasi!)

TORTA DI MELE CON NOCCIOLE

Ingredienti

250 g di farina tipo 2

100 g di zucchero integrale

10 g di lievito per dolci (cremor tartaro)

60 g di olio di semi

zesta di un limone

250 g di acqua gasata

2 mele

25 g di nocciole

Potrebbe interessarti anche la torta con lo yogurt!

Preparazione

Mescolate in un recipiente zucchero, olio e zesta di limone. Aggiungente setacciando la farina, il lievito e a filo l’acqua (se non bevete acqua gasata, andrà benissimo anche una bevanda vegetale), le mele tagliate a tocchetti (tenete una parte che userete per decorare i muffin), la granella di nocciole, e a questo punto non vi resta che versate il composto in 8 pirottini! Terminate con tre pezzettini per muffin di mele e cospargete a piacere con la granella di nocciole.

Fate cuocere per circa 25′ a 180° modalità statica.

Resistete e aspettate che siano freddi. 🙂

Se consumate pochi dolci, potete decidere di congelarne 2-3 e averli pronti per la colazione del mattino!

Se li provate, mandatemi le foto e ne sarò molto felice! 🙂

Seguitemi su IG 😉

Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è  la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere.

Dopo essere stata quasi la prima a offrire corsi di cucina vegana nel 2013 a Milano (e aver scritto una collana di libri) , mi sono messa in gioco nel 2018 in un ristorante di cucina veg dove ho appresso le migliori tecniche di cucina in fatto di organizzazione, scansioni dei tempi e cotture degli alimenti. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Da Settembre 2020 sono tornata ad occuparmi della mia grande passione: Insegnare e portare la cucina plant-based attraverso corsi di cucina online e fisici, cene, organizzazione dei pasti familiari presso il domicilio e molto altro ancora.

Sto lavorando ad un progetto che riuscirò a raccontarvi nei prossimi mesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef