Chips di patate

chips di patate

Difficile resistere a delle chips di patate, cosa dite? 
Fanno felice sempre tutti e possono aromatizzare come meglio si preferisce. 
Devo dirvi che nella mia tradizione familiare si fanno in tantissimi modi diversi, ma questa ricetta è facile, veloce e spaziale! 
Dovete assolutamente provarle, non ve ne pentirete… 
Oggi insieme alle mamme social parliamo di “Party time”, che party sarebbe senza patatine? Ditemi che anche voi le amate quanto me 😛 
Poi, diciamocelo, sono quella cosa che anche noi vegani troviamo sempre ovunque e non abbiamo paura di mangiare qualcosa che possa contenere prodotti di origine animale. 
Quindi se non trovate niente, sapete che le patatine sono sempre una sicurezza, ovvio che fatte in casa hanno un altro gusto e sapore.

Chips di patate

Ingredienti

2-3 patate medie (o di più, vedete voi)

olio evo e sale
paprika dolce (a piacere e facoltativa)

Preparazione


Sono facilissime da fare, vi basterà un semplice coltello affilato (o anche la mandolina) tagliarle finemente in orizzontale, dopo averle lavate e asciugate accuratamente (cercando di fare uno spessore uniforme), disponetele in una casseruola, oliatele, poi versatele in teglia unta, distanziate uniformemente tra di loro e fate cuocere in forno, controllando la cottura…ricordatevi che così sottili è un attimo che si brucino! 
Cuocetele in forno a 180° per circa 20 minuti. Verso metà cottura, aiutatevi con una paletta, giratele, aggiustate di sale e terminate la cottura. 

Cosa ci abbino? Magari i bastoncini di tofu o i burger di cannellini 🙂 Per entrambi, scorrete il menù!


Diventeranno croccanti e deliziosamente golose! 😛
La cosa bella di queste patate è che sembrano quasi fritte, ma non lo sono. Il forno con il giusto condimento e le giuste accortezze (di asciugare bene le patate) riuscirà a sorprendervi moltissimo! 
Provatele anche con la paprika e la volta successiva con timo e aglio! 
Se le provate, aspetto i vostri tag! 

Seguitemi su IG 🙂

Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è  la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere.

Dopo essere stata quasi la prima a offrire corsi di cucina vegana nel 2013 a Milano (e aver scritto una collana di libri) , mi sono messa in gioco nel 2018 in un ristorante di cucina veg dove ho appresso le migliori tecniche di cucina in fatto di organizzazione, scansioni dei tempi e cotture degli alimenti. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Da Settembre 2020 sono tornata ad occuparmi della mia grande passione: Insegnare e portare la cucina plant-based attraverso corsi di cucina online e fisici, cene, organizzazione dei pasti familiari presso il domicilio e molto altro ancora.

Sto lavorando ad un progetto che riuscirò a raccontarvi nei prossimi mesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef