Tempeh: un alimento “vecchio” di duemila anni

Tempeh: un alimento “vecchio” di duemila anni

Il tempeh è uno di quegli alimenti che si scoprono una volta diventati vegani, credo che chi non lo sia, nemmeno lo conosca…ed è davvero un peccato! E’ un ottima fonte di proteine vegetali e si pensa risalga a più di duemila anni fa, introdotto in Indonesia dai primi commercianti cinesi. Rispetto al tofu, si distingue per un sapore molto più marcato. La fermentazione mantiene tutte le qualità nutrizionali dei semi di soia e aggiunge vitamine. 

 

Il commento della nutrizionista: Silvia Goggi

Il nome esotico può tenere lontani i sospettosi, ma è un vero peccato: il tempeh altro non è che soia cotta fermentata, e il risultato della fermentazione è che i chicchi di soia si uniscono tra di loro a formare i classici panetti.

Due (almeno!) sono i motivi per consumarlo spesso:

  • è soia, e quindi è ricco di calcio per natura. Il calcio è un minerale fondamentale, soprattutto durante la crescita e dopo la menopausa.
  • è fermentato. La fermentazione libera i nutrienti contenuti negli alimenti, che vengono maggiormente assorbiti dal nostro organismo. Favoloso, no?

Può essere tagliato a cubetti e cotto insieme a verdure e latte di cocco (in realtà è già cotto, quindi può essere anche solo scaldato leggermente), può essere tagliato a fette e preparato a mo’ di cotolette, ma la mia ricetta preferita è il ragù di tempeh.

Come si cucina?

Lasciato marinare con salsa di soia, sotto forma di ragù, polpette, con verdure, per spiedini, saltato in padella (e vi prometto che man mano aggiungerò delle ricette per gustarlo al meglio!)…insomma è così versatile che i suoi utilizzi sono infiniti!

Potrebbe interessarti la ricetta di come prepararlo con le verdure, in questo menùveg!

Follow:
Samantha
Samantha

Sono mamma di due bambini vegani dalla nascita (Emma e Matteo) e cerco di trasmettere ai miei figli il valore dell’empatia. Sono diventata prima vegetariana e per la consapevolezza della mia scelta il passo a vegana è venuto in modo completamente naturale. La cucina è  la mia casa, il luogo dove potrei passare giornate intere a cucinare, creare, impastare, stendere e cuocere.

Dopo essere stata quasi la prima a offrire corsi di cucina vegana nel 2013 a Milano (e aver scritto una collana di libri) , mi sono messa in gioco nel 2018 in un ristorante di cucina veg dove ho appresso le migliori tecniche di cucina in fatto di organizzazione, scansioni dei tempi e cotture degli alimenti. Ho creato un gruppo facebook, Menu Veg per tutta la famiglia, dove c’è un continuo scambio di idee per piatti golosi, sani, versatili e facili per tutti i membri della propria famiglia. Da Settembre 2020 sono tornata ad occuparmi della mia grande passione: Insegnare e portare la cucina plant-based attraverso corsi di cucina online e fisici, cene, organizzazione dei pasti familiari presso il domicilio e molto altro ancora.

Sto lavorando ad un progetto che riuscirò a raccontarvi nei prossimi mesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Instagram di @samanthaveganchef

Segui su Instagram